La lattuga

La lattuga

Periodo di semina

genfebmaraprmaggiulugagosetottnovdic

Periodo di raccolta

genfebmaraprmaggiulugagosetottnovdic

Esposizione alla luce

Annaffiatura

La lattuga è una di quelle piante che coltivate da così tanto tempo che se ne conoscono numerosissime varietà diverse.

Varietà

Tre le varietà di lattuga più diffuse:

  • lattuga a cappuccio
  • lattuga brasiliana
  • lattuga romana
  • iceberg

Clima

La lattuga cresce bene in un clima freddo-umido. Infatti, in un ambiente caldo-secco, la pianta tende ad andare in seme.

Parassiti e Malattie

La lattuga teme particolarmente l’agrotide, una farfalla notturna le cui larve possono danneggiare i germogli delle piantine, a livello di terreno.
Una soluzione al problema, potrebbe essere quella di mettere della cenere intorno alle piantine appena trapiantate, in modo da proteggere la lattuga, oltre che dall’agrotide, anche dalle lumache.

{lang: 'it'}

Commenta l'articolo! Ci sono 15 commenti

  1. Ciao!
    Vedo qui che scrivete che la cenere tiene lontane le lumache: il mio piccolo giardino di erbe aromatiche ha subito (e continua a subire) un’invasione da parte di queste noiose bestioline, dite che se ci metto la cenere se ne stanno lontane?
    Non voglio mettere il lumachicida nelle cose che poi mangio, e poi ucciderle così mi fa sentire un’assassina…

  2. Ciao Monja, il trucchetto della cenere è molto semplice! La cenere in pratica fa “da ostacolo” alle lumache che non riescono a raggiungere la pianta, quindi non saresti un’assassina ;-)
    I miei genitori usano questa tecnica e posso dirti che, a loro, generalmente funziona! Se la sperimenti, facci sapere! :-)

  3. devo cominciare a fumare… ;)

  4. Silviae scrive:

    Consiglio. Io ho provato il peperoncino e… funziona! Metodo naturale e le lumache si allontanano senza aver bisogno di ucciderle.

  5. coccinella scrive:

    E’ possibile sapere di che malattia si tratta quando le foglie della lattuga romana si macchiana di ruggine. Grazie.

  6. Laura scrive:

    Ciao coccinella,
    molto probabilmente si tratta di “ruggine”, una malattia crittogamica che colpisce soprattutto a primavera e inizio estate, quando ci sono temperature intorno ai 20°C.
    Per combatterla puoi fare irrorazioni con prodotti a base di rame o zinco, da ripetere ogni 10-15 giorni.
    Se invece vuoi usare prodotti naturali puoi provare con il macerato d’aglio, di equiseto o di assenzio.
    In bocca al lupo con il tuo orto!

  7. francesca scrive:

    Vorrei seminare della lattuga nei vasi in balcone, c’è il pericolo che gli uccelli si rubino i semi? Come posso impedirglielo?

  8. bibitoo scrive:

    anche il sale tiene lontane le lumache

  9. Gino scrive:

    Anche la segatura messa alla base dell’insalata tiene lontano le lumache

  10. Fra scrive:

    Ho una bustina di lattughina bionda da taglio: quanti mq posso seminare col suo contenuto?

  11. fabres scrive:

    Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo qualcosa, volevo solo suggerire che io utilizzo il trucchetto della trappola con la birra, vicino alla lattuga preparate una vaschetta con della birra , le lumache ne sono ghiotte.

  12. Ale scrive:

    Ciao a tutti, sto provando da qualche mese a coltivare la lattuga bionda a foglia liscia sul mio balcone. Il risultato è stata una fresca insalata salutare ma vorrei sapere se dopo il raccolto dovrei concimare la terra per aiutare le piantine a rigenerare! Grazie anticipatamente :)

  13. Adry scrive:

    Anch’io l’ho piantata nei vasi e sta crescendo benissimo. Una volta tagliata ricresce ?

  14. Ela scrive:

    Ciao a tutti!
    ho piantato la lattuga in vaso e volevo chiedere…va rincalzata?e poi, va protetta dalla pioggia con una copertura oppure le foglie non vengono rovinate?

    grazie :-)

Lascia il tuo commento!