Il rosmarino

Il rosmarino

Periodo di semina

genfebmaraprmaggiulugagosetottnovdic

Periodo di raccolta

genfebmaraprmaggiulugagosetottnovdic

Esposizione alla luce

Annaffiatura

Il rosmarino è una pianta caratteristica delle regioni mediterranee. Ha foglie dal profumo persistente e viene utilizzata molto in cucina. Può raggiungere i 3 metri di altezza.

Varietà

Esistono varietà di rosmarino meno aromatiche della specie tipo, ma più adatte a scopo ornamentale come:

  • Albus: a fiori bianchi
  • Foliis aureis: dalle foglie a margine di colore giallo
  • Piramidalis: a portamento piramidale

Clima

Il rosmarino si adatta a zone con clima mite. Può essere coltivato anche in regioni più settentrionali, purché abbia sufficiente riparo.

Parassiti e malattie

In genere il rosmarino è una pianta robusta. Subisce gli attacchi del fungo Ascochita rosmarini e del tortricide Tortrix pronubana, ma, di solito, i danni sono lievi.

Il rosmarino e la salute

Gettare nel fuoco foglie e fiori di rosmarino e respirarne profondamente il fumo fa bene al raffreddore o alla gola infiammata. Diverse varietà di rosmarino possono accompagnare e integrare altre terapie, allo scopo di migliorare l’efficienza del fegato. Inoltre è un ottimo prodotto per cure stagionali di disintossicazione e per la digestione dei grassi.

{lang: 'it'}

Commenta l'articolo! Ci sono 14 commenti

  1. Raccolta luglio e agosto? Se la pianta e` sana e robusta lo si puo` raccogliere tutto l’anno. Ciao.

  2. Laura scrive:

    Ciao!
    Beh, noi diamo solo indicazioni generali, considerando il periodo di semina e quanto ci mette la pianta per crescere. Poi, se la pianta ha raggiungo dimensioni “notevoli” non c’è problema a raccogliere ogni volta che si ha bisogno di un rametto di rosmarino. La pianta dei miei genitori ormai è un bell’arbusto e ha colonizzato da anni il nostro orto :-)

  3. Accipicchia, io ho piantato il mio rosmarino in un vaso troppo piccolo con salvia e prezzemolo e comincia a dare segni di cedimento… Ho già bell’e pronto un vaso tutto per lui e domani è in programma il trasloco!

  4. Laura scrive:

    Il rosmarino, se lasciato libero di crescere, può diventare davvero bello grande! Ti conviene spostarlo e dargli una sistemazione tutta sua :-) Vedrai, non sarà troppo difficile, è una pianta molto resistente e si adatta bene ;-)
    Facci sapere come è andato il trasloco!

  5. lucymay scrive:

    è vero che le piante grandi, a cespuglio, vanno potate? se sì, in che periodo e in che modo?

  6. Laura scrive:

    Ciao lucymay, puoi tranquillamente potare il tuo rosmarino fin dal primo anno di vita. Di solito si taglia la parte superiore dei rametti (non troppo a fondo però!) in modo da favorire la nascita di altri rametti laterali. Il periodo più adatto per potare la pianta è a primavera :-)

  7. stefania scrive:

    Ciao io vivo a mestre d’iverno fa freddo, nevica pure, la pianta di rosmarino può resistere al freddo oppure in quei mesi devo metterla dentro ( ho solo un balcone)

  8. gino scrive:

    vicino casa vi sono due cespugli di rosmarino, uno e’ con gli aghi dritti e l’altro con gli aghi un po’ ricci, qualcuno sa dirmi se sono delle qualita’ differenti, in considerazione dal fatto che il riccio ha un profumo simile al rosmarino, ma piu’ profumato.Grazie.

  9. Laura scrive:

    per Stefania: il rosmarino teme il freddo, specie se prolungato, quindi ti consiglio, nei mesi freddi, di tenere la pianta nel punto più riparato possibile. È meglio tenerla al riparo all’esterno piuttosto che dentro casa.

    per Gino: ci sono diverse varietà di rosmarino…ma è più facile distinguerle dal colore dei fiori (bianchi o azzurri), piuttosto che dalle foglie

  10. Cristian scrive:

    ciao a tutti, il mio rosmarino è in un vaso e l’inverno del 2012 a preso tanta di quella neve da ricoprirlo totalmente.

    Non ha sofferto nemmeno un po come me lo spieghi?
    Pura fortuna?

    Il mio a fiori azzurri

  11. Laura scrive:

    In realtà, spesso la neve aiuta gli ortaggi e li protegge dal freddo eccessivo: http://www.coltivareorto.it/consigli-orto/come-proteggere-lorto-dal-freddo-e-dalla-neve.html
    Poi, certo, molto dipende anche dalla robustezza della pianta…e dalla fortuna! :-)

  12. Isibeta scrive:

    Il mio rosmarino sta morendo, questa primavera l’ho potato ed aveva tanti nuovi rametti. Ora sta tristemente ingiallendo. L’ho rinvasato, che sia il caso di potare le parti + secche e sperare che rinvigorisca? O lo lascio andare dolcemente? /:-(

  13. michelle 73 scrive:

    qualcuno sa dirmi come ottenere le radici dal rosmarino?

  14. dfgg scrive:

    Io non so come fare la talea.!!!!!!!!!!!!!!
    Aiutooooooooooooooooooooooooooo
    ciao.

Lascia il tuo commento!