Il mirtillo

Il mirtillo

Periodo di semina

genfebmaraprmaggiulugagosetottnovdic

Periodo di raccolta

genfebmaraprmaggiulugagosetottnovdic

Esposizione alla luce

Annaffiatura

Il mirtillo è una pianta piccola, che può raggiungere massimo 1,5 m di altezza. Ha un fusto molto corto ed è sempreverde, quindi mantiene le foglie tutto l’arco dell’anno. I frutti, di colore violeaceo, maturano all’inizio dell’estate o dell’autunno, a seconda della varietà.
Per crescere bene il mirtillo necessita di un terreno umido, fresco e ben drenato. Se aevete un terreno calcareo, potete coltivare la pianta in vaso oppure mescolare il vostro terreno con un terriccio di foglie decomposte.

Varietà

Esistono diverse specie di mirtillo che hanno frutti di diverse dimensioni:

  • Mirtillo Corymbosum
  • Mirtillo Macocarpon
  • Mirtillo Vitis-idaea

Clima

Il mirtillo in genere non teme il freddo invernale, anche se esistono varietà di mirtillo che sono più adatte al caldo e altre al freddo.

Parassiti e malattie

Il mirtillo è una pianta che non viene quasi mai attaccata né da funghi né da parassiti. Il terreno però, se troppo calcareo, può favorire la comparsa di marciume radicale e della clorosi ferrica.

Il mirtillo e la salute

Il mirtillo grazie alle sue proprietà è indicato per disturbi intestinali, del fegato, della circolazione e della vista. Nel mirtillo sono presenti sostanze antiossidanti che ci aiutano a proteggere la pelle e soprattutto a combattere i radicali liberi.

{lang: 'it'}

Comments are closed.