Ricetta gnocchi con spinaci e ricotta

scritto da admin il 7 aprile 2013 | nessun commento
in I consigli

Prima di Pasqua, insieme ad alcuni amici abbiamo avuto la brillante idea di realizzare un menu vegetariano utilizzando tutti gli ortaggi di stagione che avevamo in frigo e in balcone!

Quelli che troverete sul nostro portale ogni settimana, sono i piatti che abbiamo realizzato e soprattutto gustato! Per quanto riguarda le foto, le troverete pubblicate sulla nostra Fanpage!

Quella di oggi è la ricetta degli gnocchi con spinaci fatti a mano conditi con ricotta, burro e salvia!

Difficoltà: 2

Ingredienti per 6 persone:
- 150g di farina
- 1kg di patate
- 600 gr di spinaci
- sale quanto basta

Preparazione:
- Per prima cosa andiamo a preparare gli spinaci. Pulite gli spinaci e, in una pentola dai bordi alti, fateli lessare in acqua salata.
- Intanto prendete le patate, fatele a tocchetti e cuocetele al vapore. ( potete anche lessarle con una buccia in una pentola per circa 40 minuti ).
- Una volta finita la cottura degli spinaci, scolateli e strizzateli bene. Il peso dovrà ridursi di circa la metà.
- Mettete gli spinaci su un tagliere e tritateli con un coltello. Quando le patate saranno cotte, lasciatele raffreddare per qualche minuto e sbucciatele.
- Prendete uno schiacciapatate e schiacciate le patate. La purea ottenuta disponetela su un piano infarinato, unite quindi gli spinaci tritati in precedenza.
- Assaggiate l’impasto per capire se sta bene di sale oppure no.
- Amalgamate tutti gli ingredienti, aggiungendo la farina fino ad ottenere un impasto compatto.
- Dividete l’impasto e andate a formare dei filoncini di circa 2-3 cm ognuno.
- Prendete un coltello e tagliate i filoni in tanti piccoli tocchetti. Per dargli un tocco in più, prendete una forchetta e andate a rigare il tronchetto facendo una leggera pressione sui rebbi della forchetta, così da dargli la classica forma dello gnocco.
- Prendete una canovaccia infarinata e disponeteci gli gnocchi verdi e cuoceteli in acqua bollente.

Condimento
Ingredienti:
- 1/2 kg di ricotta
- 60g di burro
- 4 foglie di salvia
- pepe nero

Preparazione
- Prendete un pentolino e fate sciogliere il burro con le foglie di salvia tritate e un pizzico di pepe nero.
- Unite la ricotta e lasciate cuocere per circa 5 minuti. Se il sugo risulta troppo denso, utilizzate l’acqua della pasta.

Cuochi: Silvia e Luca

{lang: 'it'}

Lascia il tuo commento!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.