Intervista a Mariassunta, hobby farmer da 20 anni

scritto da Laura il 30 gennaio 2012 | nessun commento
in L'orto del vicino

Questa settimana abbiamo intervistato, hobby farmer da 20 anni, con un orto pluripremiato!

1) Da quanti anni hai l’orto?
Lo facciamo da circa 20 anni, da quando cioè siamo andati ad abitare in una villetta a schiera. La parte posteriore, oltre a una veranda molto comoda e bella, l’abbiamo adibita ad orto-giardino.

2) Come mai hai deciso di costruirti il tuo orto?
Per passione e perché mi piace mangiare sano e ritrovare i sapore di una volta, per quello che è possibile.

3) Quali sono gli ortaggi che coltivi di più?
Pomodori e insalate varie. Broccoli e fave. Quest’anno ho sperimentato anche i fagioli borlotti da sgranare. Un successo.

4) Quali difficoltà hai incontrato nel coltivare il tuo orto?
La coltivazione di zucchine, che si ammalano subito e poi anche melanzane e peperoni non mi danno grande entusiasmo!

5) Utilizzi concimi e antiparassitari biologici oppure quelli di origine chimica?
Ambedue. A volta, quando si tratta di intervenire a maturazione avvenuta, preferiamo i biologici.

6) Quali sono state le verdure che ti hanno dato più da fare?
Le zucchine, come detto. Quest’anno proverò cose nuove.

7) Semini i tuoi ortaggi in base alla luna? Se sì, segui un calendario specifico?
No, perché non abbiamo molto tempo e quindi ….

8) Hai qualche consiglio da dare a chi sta realizzando il proprio orto?
A me piace un orto ordinato e colorato. Il consiglio che posso dare è questo. Il mio peraltro è piaciuto talmente tanto che quest’estate ho vinto il Primo premio per l’orto più bello sul sito di agraria.org. E anche Verde Facile ha pubblicato una foto del mio orto.

{lang: 'it'}

Lascia il tuo commento!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.