L’orto d’inverno: ecco gli ortaggi invernali!

scritto da admin il 4 novembre 2012 | 3 commenti
in I consigli

Quando parliamo di orto di solito il nostro pensiero va alla primavera e all’estate, periodi ideali per coltivare e seminare moltissimi ortaggi sia nel nostro balcone che in campo.
Ma anche l’inverno può essere il periodo adatto per coltivare qualche ortaggio!
Non fatevi ingannare dalle basse temperature e dal brutto tempo: gli ortaggi invernali contengono dei nutrienti che proteggono la loro struttura vegetale contro le basse temperature, per resistere alla diminuzione della luce solare e per superare le variazioni climatiche tipiche dell’inverno.

Se vi abbiamo incuriosito un po’ e volete provare a realizzare un orto d’inverno, ecco gli ortaggi invernali che potrete coltivare:

  • Aglio
  • Barbabietola a radici lunghe
  • Bieta
  • Broccolo
  • Carciofo
  • Carote
  • Catalogna
  • Cavolfiore
  • Cavolo cappuccino
  • Cavolo di bruxelles
  • Cavolo verza
  • Cicoria
  • Cime di rapa
  • Cipolla
  • Finocchio
  • Indivia
  • Lattuga
  • Porro
  • Prezzemolo
  • Puntarelle
  • Radicchio
  • Rape
  • Ravanelli
  • Sedano bianco
  • Spinacio
  • Zucca
{lang: 'it'}

Commenta l'articolo! Ci sono 3 commenti

  1. ELENA scrive:

    buongiorno
    ho scoperto solo quest’anno la passione per la coltivazione degli ortaggi. Io non mangio verdura, ma la sensazione di seminare e vedere le piantine crescere e produrre verdura è stata impagabile…
    Vorrei continuare anche adesso che inizia l’inverno. Ho letto le verdure che potrei piantare, ma mi chiedevo meglio piantare addirittura le piantine oppure i semi?

  2. ma se pianta in serra o in campo

  3. Francesco scrive:

    Ciao le piantine vengono piantate in campo…possono essere piantate finché non fa la neve.. :}

Lascia il tuo commento!