Flan di spinaci e coste con yogurt

scritto da Laura il 20 maggio 2012 | nessun commento
in I consigli

La verdura verde è la mia preferita in assoluto, la mangio in continuazione e la preparo in tutti i modi possibili.
Ispirata come sempre da Coltivare l’Orto ho pensato a questa ricetta verde, come la speranza di vedere le mie piantine mantenere sempre un bel colore vivo, verde come la natura, verde come i nostri-vostri balconi.
Non so se succede anche a voi, ma spesso prima di cucinare consulto i libri di cucina, cerco un po’ su internet, mi faccio un’idea generale e poi faccio cosa mi detta il cuore.
Vorrei avere per il mio orto sul balcone lo stesso istinto che ho in cucina…ma ci arriverò.
Questo è un flan verde e, visto che non avevo tempo e voglia di preparare la besciamella (anche se è facilissimo), ho visto un po’ di yogurt in frigo e ho provato a metterlo nel composto!
Davvero buono, dal sapore leggermente acido ma una valida alternativa alla besciamella!

Ingredienti per 6 flan

500 gr di spinaci crudi
400 gr di coste crude
2 uova
mezzo bicchiere di yogurt bianco
sale qb
parmigiano a gusto
pangrattato

Procedimento

  1. Lavare e mondare coste e spinaci per togliere la terra residua, se è necessario sciacquare più di una volta.
    Lessare spinaci e coste e farli raffreddare.
  2. In un mixer aggiungere alle coste e spinaci le uova, lo yogurt, il sale, pangrattato e il parmigiano e frullare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  3. Versare il tutto in stampini imburrati.
  4. Cuocere a bagnomaria in forno a 180° per circa 30 minuti.

Osservazioni

Il sapore di questi flan è particolare, se non vi convince l’uso dello yogurt si può sostituire con la besciamella.
Per gli intolleranti a latte e derivati so che si possono preparare besciamelle con sola acqua o con l’olio, se avete le ricette sarei felice di conoscerle!
Non è necessario imburrare gli stampini in silicone che garantiscono l’anti-aderenza.
Se non cuocete a bagnomaria, gli stampini possono essere cosparsi di pangrattato che diventerà croccante, mentre a bagnomaria diventerà un pappetta molle!

Foto e ricetta a cura di Anna Buganè
http://cucinaprecaria.it/

{lang: 'it'}

Lascia il tuo commento!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.