Ecco come preparare la marmellata di carote

scritto da Laura il 26 ottobre 2011 | nessun commento
in I consigli

Vista la grandissima quantità di carote che quest’anno abbiamo raccolto nell’orto, ho deciso di utilizzarne una parte per realizzare una bella marmellata di carote!
Ecco come:

Ingredienti:
Per ogni kg di carote:
– succo di 4 limoni
– 1 kg di zucchero
– un bicchiere di acqua
– alcol da liquore a 90°

Tempo stimato: 1 ora e mezza

Preparazione:

  1. Spremete i limoni e versateli in una pentola di acciaio.
  2. Prendete le carote, raschiatele, lavatele, asciugatele e grattugiatele, eliminando la parte centrale troppo dura e legnosa.
  3. Mettete la pentola sul fuoco e unite il succo di limone con la metà delle carote grattugiate, metà zucchero e metà bicchiere d’acqua.
  4. Sempre a fuoco moderato, girate e lasciate così per circa 10 minuti. Aggiungete poi l’altra metà delle carote, il rimanente zucchero e l’altra metà del bicchiere d’acqua.
  5. Continuate a mescolare per altri 15 minuti, poi coprite la pentola con un coperchio e lasciate cuocere finché la marmellata non si addensa.
  6. Per vedere se la marmellata di carote è pronta potete fare la prova della goccia:
    versatene una in un piattino, inclinatelo. Se la goccia di marmellata si coagula subito allora la marmellata è pronta, altrimenti dovete lasciarla ancora cuocere un po’.
  7. Una volta cotta, la marmellata va lasciata intiepidire. Versatela poi nei vasetti di vetro, ben puliti mi raccomando.
  8. Preparate dei dischetti di carta oleata dello stesso diametro dei vasetti di vetro, immergeteli nell’alcol e poi appoggiateli sulla marmellata.
  9. Richiudete i vasetti e mettete le marmellate di carota in un posto asciutto.
{lang: 'it'}

Lascia il tuo commento!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.