Ecco come preparare il nocino

scritto da Laura il 30 giugno 2013 | 5 commenti
in I consigli

Oggi abbiamo preparato uno dei liquori tradizionali della zona di Modena: il Nocino. Ottimo liquore che potete servire a fine pasto oppure per dare più gusto a dolci.

Ingredienti
- 1 l di alcol a 95°
- 3 chiodi di garofano
- 1 pezzetto di cannella
- 30 malli di noce verde
- noce moscata
- 500g di zucchero

Preparazione
- Lavate i malli di noce e tagliateli in quattro parti e poneteli in un recipiente aggiungendo i chiodi di garofano, cannella e una noce moscata.
- Se lasciate interi i malli si ottiene un preparato dal colore meno intenso.
- Coprite il recipiente con l’alcol e per due mesi lasciatelo riposare. A volte apritelo e mescolate il contenuto.
- Trascorso il periodo indicato, preparate dello sciroppo facendo scaldare l’acqua e lo zucchero in un pentolini. Portatateli ad ebollizione mescolandoli per qualche minuto, e poi lasciateli raffreddare.
- A questo punto filtrate il preparato e allungate l’alcol con lo sciroppo raffreddato.
- Prendete una bottiglia e trasferite il liquore. Chiudete ermeticamente e lasciate riposare in luogo fresco per circa 1 anno.

Guarda le foto della preparazione del nocino sulla nostra Fanpage!

{lang: 'it'}

Commenta l'articolo! Ci sono 5 commenti

  1. gianpietro scrive:

    quanta acqua per lo sciroppo?

  2. maurizio scrive:

    di acqua ne metti quanta ne vuoi,nel senso che regoli la gradazione finale in base a quanta ne metti..attenzione che per l’esperienza che mi sono fatto io il vaso va ogni giorno messo al sole e ritirato alla sera.

  3. luca scrive:

    di acqua ne va circa 150/200 ml…più acqua viene aggiunta e più leggero sarà il nocino!!

  4. clem scrive:

    per il nocino la Consorteria del Nocino non contempla l’aggiunta di acqua: lo zucchero, aggiunto subito alle noci tagliate, il giorno dopo è già sciolto e si può aggiungere l’alcool. Non brucia e lasciato invecchiare diventa favoloso.

  5. sara scrive:

    per un anno? Mia zia un paio di mesi ed è pronto!!

Lascia il tuo commento!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.