Ecco come conservare i semi di zucca

scritto da Laura il 8 novembre 2010 | 4 commenti
in I consigli

I semi di zucca, come quelli di pomodoro, sono tra i più facili da ottenere e conservare. Ecco poche semplici istruzioni!

  • tagliate la zucca e togliete con un cucchiaio sia i semi che la polpa
  • separate dalla polpa i semi, sciacquateli e ad asciugateli su un panno
  • una volta asciutti, mettete i semi su un piattino e lasciateli in un luogo fresco per circa un mese
  • nel frattempo preparate delle bustine dove inserire i semi.

Vi consigliamo di etichettare le bustine (annotate sia il tipo di zucca che l’anno) e di conservare i semi di zucca in un luogo fresco.

{lang: 'it'}

Commenta l'articolo! Ci sono 4 commenti

  1. Assunta scrive:

    Care Laura e Chiara, mi sono imbattuta casualmente nella vostra pagina in facebook e ne sono stata subito affascinata!Trattate questo tema “dell’orto” con vera maestria, e, un pizzico di malinconia mi assale, poichè ho avuto la fortuna di vivere la mia infanzia in una immensa campagna, coltivata dai nonni con passione e amore! Perciò, leggere i vostri articoli, i vostri consigli nonchè la vostra storia personale, è stato per me come fare un tuffo nel passato. Sarebbe bello che anche tanti bambini di oggi, potessero fare questa splendida esperienza! Sono felice di augurarvi ancora più successi nel futuro e che i vostri sogni possano realizzarsi uno ad uno tutti!Baci.

  2. Laura scrive:

    Grazie mille per i complimenti, Assunta! Sei gentilissima :) Noi di sicuro ci mettiamo tutta la nostra passione e, se possiamo condividere qualcosa, ne siamo felici!
    Grazie ancora e a presto!

  3. Cmmj scrive:

    Ciao, grazie per il vostro consiglio, voglio provare a far nascere le piante dai semi, mi sono stancato di spendere dal negozio.
    Grazie
    Ivano

  4. Miranda scrive:

    interessanti e semplici spiegazioni .complimenti…..

Lascia il tuo commento!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.