L’esperto risponde: perché il glicine nano ha delle macchie sulle foglie?

scritto da admin il 8 ottobre 2010 | nessun commento
in L'esperto risponde

La domanda che abbiamo fatto questa settimana a Nicola è quella di Giovanna che ci scrive:

ho sul terrazzo da due anni un glicine nano che non mi ha mai dico mai fatto un fiore. le foglie sono macchiate di scuro e, qua e là, mangiucchiate . E’ vero che sei ortolano e il glicine con l’ortolano non c’entra niente, ma se sai qualche cosa aiutami grazie.

Ecco la risposta che il nostro esperto Nicola, ci ha dato:

Cara Giovanna,
spero di poterti aiutare anche se, come hai detto tu, non è proprio il mio campo! :)
Il problema delle macchie scure sul tuo glicine nano  potrebbe essere causato da un fungo chiamato Phyllosticta. Non è una malattia che crea seri danni e normalmente non è necessario fare alcun trattamento.

L’infezione da Phyllosticta si tratta con fungicidi, dopo aver eliminato gli esemplari che presentano macchie brune di varia grandezza sule foglie.

Se non riesci a risolvere il problema in questo modo, prova a dare un po’ di rame alla pianta.

Fammi sapere e in bocca al lupo!

Hai anche tu una domanda per Nicola? Inviacela e pubblicheremo la risposta al più presto!

{lang: 'it'}

Lascia il tuo commento!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.