L’esperto risponde: il freddo improvviso danneggia i semi?

scritto da Laura il 6 aprile 2011 | nessun commento
in L'esperto risponde

La domanda della settimana è stata quella di Francesco che ci scrive da Napoli. Ecco cosa quello che ci chiede:

Ciao a tutti!
Voglio subito dire che questo sito è davvero fantastico e molto accogliente!
Ecco la mia domanda: abito a Napoli e possiedo un balcone non molto grande, ma abbastanza da contenere circa 10 vasi. Ho piantato di recente i pomodori, la maggiorana, il prezzemolo e il peperoncino, credendo che le temperature rimanessero stabili sui 15° C ma così non è successo…
I semi che ho piantato allora germineranno, non germineranno, oppure marciranno?

Ed ecco la risposta che il nostro esperto Nicola ci ha dato:

Caro Francesco,
prima di tutto grazie per i complimenti!
È difficile dirti con certezza se gli ortaggi che hai seminato germoglieranno oppure no.

Ogni verdura ha una temperatura minima di germinazione e finché questa temperatura non viene raggiunta le piantine non nasceranno. Per i pomodori ad esempio, questo valore è di circa 15°C.
Se fa più freddo, il più delle volte succede che le piantine ci mettono più tempo a spuntare (ad esempio 1 mese invece di 1 settimana) ma spuntano ugualmente. Aspetta ancora perlomeno un mese! Prova a tenere il tuo semenzaio ad una temperatura costante coprendolo con dei sacchetti di plastica trasparente e arieggiandolo di tanto in tanto.

L’unico problema potrebbe esserci con il peperoncino che ha bisogno di 20-28°. In presenza di temperature inferiori ai 10-15° o di forti sbalzi di temperatura, i semi di peperoncino possono marcire.

In bocca al lupo con il tuo!

Hai anche tu una domanda per Nicola? Inviacela e pubblicheremo la risposta al più presto!
{lang: 'it'}

Lascia il tuo commento!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.