L’esperto risponde: come proteggere i carciofi dal freddo?

scritto da Laura il 11 giugno 2010 | nessun commento
in I consigli, L'esperto risponde

Occor, un nostro lettore, ci chiede:

“Siccome abito a Lussemburgo (paese del nord europa,quindi freddo) e cerco di coltivare nel mio orticello prodotti del sud, vorrei sapere come coltivare le piante dei carciofi

Questa è la risposta che il nostro esperto Nicola, ci ha dato:

Caro occor,
innanzitutto complimenti per la tua tenacia e i tuoi esperimenti! Sono sicuro che il tuo orticello ti darà grandi soddisfazioni!

Il carciofo si adatta a climi relativamente freddi e può tollerare temperature di pochi gradi inferiori allo zero. Quelle che teme veramente sono gli sbalzi di temperatura.
Quindi, puoi di sicuro provare a coltivarli anche nelle tue zone, considerando che i tempi di raccolta saranno spostati di diversi mesi, rispetto a quelli dei climi mediterranei e che quindi, probabilmente vedrai i frutti del tuo lavoro intorno al mese di maggio.

Ti consiglio, con la stagione autunnale, di raccogliere le foglie verso l’alto le foglie delle tue piante e coprirle con dei sacchi di juta oppure di pacciamare le piante con della paglia. A primavera, poi, elimina le foglie esterne che saranno morte o danneggiate e vedrai che i tuoi carciofi cresceranno tranquillamente..

Hai anche tu una domanda per Nicola? Inviacela e pubblicheremo la risposta al più presto!

{lang: 'it'}

Lascia il tuo commento!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.