L’esperto risponde: Come curare le bietole?

scritto da Laura il 17 luglio 2011 | nessun commento
in I consigli, L'esperto risponde

La domanda della settimana è stata quella di Angelo. Ecco quello che ci chiede:

Buon giorno,
a primavera ho seminato vari tipi di bietola, ho cercato di preparare al meglio il terreno concimato, innaffiato costantemente, ricoprendolo con l’apposito telo per facilitare la germinazione, la temperatura mi
è sembrata favorevole,gli è mancata pero’ l’acqua piovana, i risultati sono stati negativi nonostante ripetuti tentativi questo ortaggio nasce con una percentuale molto bassa, colpito subito dai parassiti
non si sviluppa correttamente nelle foglie ma nel seme.
Vorrei capire i miei possibili errori grossolani,

grazie mille arrivederci

Ed ecco la risposta che il nostro esperto Nicola ci ha dato:

Ciao,
per prima cosa il terreno per le bietole non deve essere molto concimato o tropo ricco di azoto. Troppo concime, in più, attira facilmente i parassiti che comunque attaccano abbastanza frequentemente questo ortaggio.
La bietola, se seminata a partire da marzo, non ha bisogno del telo (a meno che non ci sia il rischio di gelate). Seminala quando è finito il periodo delle gelata nella tua zona. In primavera, temperature eccessivamente basse possono portare facilmente la pianta a montare a seme troppo presto. Per lo stesso motivo, spesso si usa seminare questo ortaggio in fase di luna calante.
Se il clima è abbastanza caldo, ha invece bisogno di essere messa in una posizione a mezz’ombra e comunque le piantine giovani vanno protette nei mesi molti caldi (come agosto).
Il terreno deve essere abbastanza umido (non importa se bagnato da acqua piovana) per evitare che le foglie si ingialliscano. La raccolta inizia circa un mese dopo la semina, quando le foglie hanno raggiunto i 25 cm di altezza e si fa a scalare, partendo dalle foglie più esterne e grandi.
In via preventiva, per proteggere le bietole dai parassiti, puoi usare anche del macerato d’ortica che ha anche funzione fertilizzante.

In bocca al lupo con il tuo orto!

Hai anche tu una domanda per Nicola? Inviacela e pubblicheremo la risposta al più presto!
{lang: 'it'}

Lascia il tuo commento!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.