Come preparare la poltiglia bordolese

scritto da Laura il 25 settembre 2011 | 5 commenti
in I consigli

La poltiglia bordolese è uno dei più antichi anticrittogamici utilizzati in agricoltura e nel giardinaggio, molto efficace su svariati funghi come peronospora, ruggine, ticchiolatura, septoriosi, escoriosi. Costituita da una miscela di calce e solfato di rame, è facilmente preparabile anche in casa.

Le dosi d’impiego della poltiglia bordolese non possono essere indicate con precisione, perchè dipendono da stagione, clima e da quanto è aggressivo il fungo da contrastare.

Per 10 litri di poltiglia sono necessari:
- 50 gr di solfato di rame sciolti in 8 litri di acqua
- 30 gr di calce idrata solubilizzata nei restanti 2 litri

Preparazione:
- Prendete un contenitore e diluite la calce idrata con l’acqua. In un altro contenitore sciogliete in acqua il solfato di rame.
- Unite le due soluzioni, mescolatele bene e distribuitele sulle piante con la pompa o un atomizzatore.

Si può anche variare la dose della calce. Se si aumenta la dose di calce si ha una soluzione basica. Se si diminuisce si ha una soluzione cosiddetta neutra e poi, con una ulteriore diminuzione, una soluzione acida.
Una poltiglia bordolese leggermente acida o neutra, agirà rapidamente ma avrà un effetto di più breve durata, mentre una soluzione alcalina durerà di più nel tempo, ma risulterà più blanda.

{lang: 'it'}

Commenta l'articolo! Ci sono 5 commenti

  1. desidero sapere quanti litri servono d’acqua concentrati in un atomizzatore sthil contenente litri15 per poter utilizzare su un vigneto di 300 piante.Quando ho comprato l’atomizzatore non dovevo più preuccoparmi del trattore ma utilizzare l’atomizzatore concentrando il prodotto bordolese già preparato con costo notevole co il risultato finale aver buttato tutto il raccolto dell’uva di un anno di lavoro. Chiedo a Lei posso concentrale con poca acqua diciamo 100 150 litri anche 200 fare in casa la poltiglia di solfato di rame e calce x 300/350 piante di vigneto? La ringrazio anticipatamente Buon Natale.Guido

  2. giovanniandrea ferraro scrive:

    molto interesante grazie

  3. bel servizio, da provare, complimenti per il blog ;) Continuo a seguirvi, aspetto con ansia nuovi aggiornamenti!!

  4. simone scrive:

    Vorrei sapere la dose di verderame in ml per due litri di acqua per limoni.grazie

  5. Aliseo Gambera scrive:

    complimenti per le informazione date sul uso .

Lascia il tuo commento!