Conserva di cavolfiore sott’olio

scritto da Laura il 24 ottobre 2010 | nessun commento
in Le conserve

Ingredienti

  • 2 kg di cavolfiore
  • 1 limone
  • 3 foglie di alloro
  • 1 l di aceto di vino bianco
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe in grani
  • chiodi di garofano (facoltativi)

Preparazione

  1. Scegliete i cavolfiori sani e perfettamente integri, privateli dalle foglie e dal torsolo, separate le infiorescenze, lavateli con cura e poi lascateli a bagno in acqua acidula con succo di limone.
  2. Portate a bollore l’aceto aromatizzandolo con l’alloro, chiodi di garofano, pepe e sale. Aggiungete il cavolfiore e sbollentatelo per pochi minuti.
  3. Scolate e lasciate asciugare su un canovaccio. Distribuite la verdura nei vasi e ricoprite con olio.
  4. Prima di chiudere il vaso, controllate che non rimangano bolle d’aria all’interno e che la verdura sia ben coperta dal liquido.
  5. Per sicurezza, potrete sterilizzare i vasi per 10 minuti circa. Lasciate riposare 1 mese prima di consumare.
{lang: 'it'}

Lascia il tuo commento!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.